Sorgente luminosa gratuita del valore di 10 €* | Maggiori info >

Diversi tipi di attacchi

Tutti i diversi attacchi a colpo d'occhio

Ci sono più di 100 diversi attacchi per lampadine. Abbiamo elencato gli 8 attacchi più comuni per voi con le loro proprietà e per quali lampade sono adatti. I tipi che iniziano con la lettera E sono gli attacchi a vite e i tipi che iniziano con GU sono gli attacchi a blocco.

 

E27

Attacco E27

Probabilmente l'attacco E27 è il più comune e talvolta è anche definito come attacco grande. La maggior parte delle lampadine a incandescenza, a risparmio energetico, alogene e a LED hanno un attacco E27. L'attacco E27 misura 27 mm. Questo attacco è adatto per 230V.

 

E14

Attacco E14

L'attacco E14 è più piccolo, misura 14mm e viene spesso chiamato anche attacco piccolo. La maggior parte delle lampadine a incandescenza, a risparmio energetico, alogene e a LED più piccole hanno un attacco E14. Questo attacco è adatto per 230V.

 

GU10

Attacco GU10

Un attacco GU10 ha una cosiddetta connessione a due piedini (PIN). Le sorgenti luminose con questo attacco sono principalmente utilizzate per faretti e sono adatte per 230V. Questo attacco ha due piedini con una distanza di 10 mm tra di loro. I piedini sono inseriti nei fori del faretto, dopo di che si ruota un quarto di giro per assicurarla.

 

GU5.3

Attacco GU5.3

Un attacco GU5.3 o MR16 ha la forma a due pin con una distanza di 5,3 mm tra loro. Le sorgenti luminose con questo attacco sono utilizzate principalmente nei bagni, nelle cucine e all'esterno, come nel giardino o sotto l'entrata di casa, perché è adatto per 12V che è una tensione sicura per queste aree umide. Nota: per una fonte di luce a 12V avete sempre bisogno di un trasformatore.

 

G4

Attacco G4

Un attacco G4 assomiglia a un attacco GU5.3 ma viene solitamente utilizzato per l'illuminazione decorativa su 12V. Pensate all'illuminazione ambientale, alle lampade da tavolo o alle lampade da terra. Nota: per una fonte di luce a 12V avete sempre bisogno di un trasformatore. Questo attacco ha due piedini con una distanza di 4 mm tra di loro.

 

G9

Attacco G9

L'attacco G9 ha due pin posti ad un interasse di 9 mm. Questo attacco di solito si verifica in piccole lampade da parete o soffitto. La fonte luminosa può essere facilmente inserita.

 

GX53

Attacco GX53

Proprio come un attacco GU10, l'attacco GX53 ha una cosiddetta connessione a due pin, ma è più piatto del normale GU10. Le sorgenti luminose con questo attacco sono utilizzate principalmente in apparecchi piatti come faretti e plafoniere e sono adatti per 230V. I piedini sono montati nel foro del faretto, dopo di che si ruota la fonte di luce con un quarto di giro.

 

G53

Attacco G53

Solo una fonte di luce AR111 ha un attacco G53. La sorgente luminosa AR111 ha un diametro di 111 mm ed è utilizzata principalmente in grandi faretti e faretti da incasso. Questi faretto forniscono un'illuminazione indiretta su 12V. Nota: per una fonte di luce a 12V avete sempre bisogno di un trasformatore. Le sorgenti luminose sono fissate mediante viti o morsetti.

 

Se avete bisogno di contattare il nostro Servizio Clienti, è disponibile dal Lunedì al Venerdì dalle 8:30 alle 17:00 ore.

Potete contattarci tramite: