ventilatore - banner

Volete appendere un ventilatore? Ecco come si fa!

Ci sono varie ventilatori per completare il vostro stile e prendere due piccioni con una fava illuminando la stanza prescelta e raffreddandola allo stesso tempo. Quello che molte persone non capiscono è che un ventilatore da soffitto può anche diventare utile anche in inverno, passando a "modalità inverno". Questo cambia la direzione delle pale e aspira l'aria fredda verso l'alto e quindi l'aria calda, che è normalmente in alto, viene riportata indietro per aiutarvi a scaldare più velocemente. Risparmiate ulteriormente i costi di riscaldamento!

 

Di cosa avete bisogno?

  • Le pinze

  • Un cacciavite

  • Viti e tasselli

  • Probabilmente un trapano

  • Un vòltmetro

 

Di cosa avete bisogno?

Passo 1. Disattivare l'alimentazione

Spegnere l'alimentazione prima di iniziare l'installazione. Le dimensioni del ventilatore sono sul foglio delle istruzioni. Utilizzare un tester elettrico per determinare che non vi è alcuna alimentazione attiva ai fili.

Passo 1. Disattivare l'alimentazione

Passo 2. Attaccare le pale al ventilatore

Avvitare le pale al ventilatore con un cacciavite.

Paso 2. Coloca las aspas del ventilador

Passo 3. Attaccare il ventilatore alla prolunga

Per effettuare l'installazione, devono essere fatte solo due azioni: l'ancoraggio al soffitto e l'allacciamento alla rete elettrica. Per quanto riguarda la prima, deve essere eseguita con particolare attenzione, poiché l'apparecchio è in movimento, mentre la seconda, richiede un minima conoscenza dei collegamenti elettrici. In genere, al centro del soffitto delle stanze, esiste già un foro con un anello di metallo che consente di agganciare i lampadari, quindi basterà individuarlo e seguire dei semplici ma fondamentali passi. Assolutamente fondamentale, prima di iniziare, è staccare la corrente, perché è davvero pericoloso lavorare se non è stata staccata. Per prima cosa, fissare il supporto del ventilatore al soffitto. Avvitare il supporto con un cacciavite, facendo in modo che sia ben fissato. Sul supporto del ventilatore, saranno già presenti gli spazi in cui dovranno passare le viti per fissarlo al soffitto. A questo punto, collegare i cavi di sostegno del tetto. Se ci sono tre fili, collegarli esattamente come sono i tre fili che escono dal soffitto, stando attenti a unire gli stessi colori. Tirare i cavi elettrici attraverso il tubo di collegamento che collega il ventilatore al soffitto e avvitarlo. Questo tubo assicura che il ventilatore non sia troppo vicino al soffitto.Collegare la sfera alla parte superiore del tubo. La sfera di equilibrio assicura che il ventilatore abbia qualche gioco durante la rotazione. Ciò garantisce che il ventilatore rimanga in equilibrio e non oscilli.

Passo 3. Attaccare il ventilatore alla prolunga

Passo 4. Attaccare il ricevitore e la staffa del soffitto

Posizionare la staffa del soffitto attorno alla sfera di equilibrio e posizionare il ricevitore nella staffa. Collegare i cavi di alimentazione del ventilatore al ricevitore. Il ricevitore assicura che sia possibile accendere e spegnere il ventilatore e la lampada con il telecomando.

Passo 4. Attaccare il ricevitore e la staffa del soffitto

Passo 5. Inserire le lampadine e collegare il paralume

Posizionare le lampadine nell'attacco. Stringere il paralume in posizione.

Passaggio 5. Inserire le lampadine e collegare il paralume

Passo 6. Attaccare il ventilatore al soffitto

Collegare i fili elettrici del soffitto alla morsettiera del ventilatore. Fissare il ventilatore al soffitto con le viti. Si raccomanda vivamente di non fissare il ventilatore alla staffa del soffitto da sola poiché non è abbastanza forte e la ventola può successivamente cadere. Ora l'installazione del ventilatore da soffitto è completa!

Passo 6. Attaccare il ventilatore al soffitto

Se avete bisogno di contattare il nostro Servizio Clienti, è disponibile dal Lunedì al Venerdì dalle 8 alle 17 ore.

Potete contattarci tramite:

Orario normale:
  • Dal lunedì al venerdì: 8:00 - 17:00
  • Sabato y Domenica: Chiuso