illuminazione funzionale per interni

Avete isogno di un piano di illuminazione funzionale per interno? Siamo felici di consigliarvi!

 

Oltre a dare atmosfera, anche l'illuminazione deve essere funzionale. Se siete sul divano, volete essere in grado di leggere un libro. In cucina volete vedere cosa state cucinando. Nel vostro showroom volete che i vostri prodotti siano ben evidenziati e nel vostro ufficio volete avere abbastanza luce per essere in grado di lavorare bene. Per garantire che l'illuminazione di una stanza soddisfaccia i requisiti funzionali, è utile creare un piano di illuminazione funzionale prima di scegliere l'illuminazione. Anche se l'illuminazione corrente di una stanza non è sufficiente e volete cambiarla, è consigliabile fare un piano di illuminazione. Volete che l'illuminazione della casa, dell'ufficio o di un'altra stanza specifica sia perfetta? Quindi contattate i nostri consulenti per consigli sull'illuminazione funzionale!

 

Create voi stessi un piano di illuminazione funzionale

Se si desidera realizzare autonomamente un piano di illuminazione funzionale, è necessario eseguire una serie di passi. Discuteremo questi passi di seguito.

 

Passo 1. Creare una mappa

Disegnate una planimetria sulla scala degli spazi in cui volete creare il piano di illuminazione. Indicare chiaramente dove si trovano gli elementi fissi come finestre e porte. Quindi disegnate i mobili di grandi dimensioni nella stanza.

 illuminazione funzionale per interni

Passo 2. Indicare quali attività si svolgono in quale parte della stanza

Indicare quali attività si svolgono in quale parte della stanza, in modo da poter determinare quale tipo di illuminazione è necessario sulla base di questo. Ad esempio, se si legge sul divano e si guarda la TV, potrebbero essere necessari diversi tipi di illuminazione per queste due attività. Anche quando, ad esempio, usate il tavolo da pranzo non solo per mangiare, ma anche per lavorare. Durante la cena, è necessaria meno luce che durante il lavoro.

 illuminazione funzionale per interni

Passo 3. Indicare sulla planimetria dove dovrebbe arrivare l'illuminazione

Indicare esattamente dove dovrebbe arrivare l'illuminazione e che tipo di illuminazione si tratta. Iniziare con l'illuminazione di base della stanza. Fare una distinzione tra illuminazione funzionale e illuminazione d'atmosfera.

 illuminazione funzionale per interni

Passo 4. Indicare sulla planimetria dove si trovano prese e interruttori

Indicare sulla mappa dove sono attualmente presenti prese e interruttori. In questo modo potete vedere se avete sufficiente o se è necessario aggiungere nuovi interruttori o prese.

 illuminazione funzionale per interni

Passo 5. Selezionare le lampade per ciascun punto luce

Scegliete il tipo di lampade da appendere per i diversi punti luce. Potete anche segnarle sulla mappa. In questo modo sapete esattamente di quali materiali avete bisogno per appendere un tipo specifico di lampada in un determinato luogo.

 illuminazione funzionale per interni

Avete bisogno di aiuto con il piano di illuminazione?

Può ancora essere un bel puzzle scoprire quanti punti luce avete bisogno per illuminare una stanza in modo piacevole e funzionale. Come vi assicurate di avere gli interruttori nei posti giusti e avere abbastanza punti per collegare le luci? I nostri consulenti saranno felici di aiutarvi! Potete contattarci per un consiglio e per aiuto nel realizzare il piano di illuminazione. Contattate uno dei nostri esperti e vedremo cosa possiamo fare per voi!

Se avete bisogno di contattare il nostro Servizio Clienti, è disponibile dal Lunedì al Venerdì dalle 8 alle 17 ore.

Potete contattarci tramite:

Orario normale:
  • Dal lunedì al venerdì: 8:00 - 17:00
  • Sabato y Domenica: Chiuso