Installazione - consigli e trucchi - banner

Installazione dell'illuminazione da giardino: consigli e trucchi

State per installare da soli l'illuminazione del giardino, ma non sapete da dove iniziare? Nessun problema, perché con i nostri consigli riuscirete comunque!

 

Pianificare l'illuminazione

Probabilmente avete già un po' in testa dove volete sistemare le luci del giardino, ma se volete fare un buon lavoro, è importante disegnare un piano di illuminazione. Pensate attentamente a quale tipo di illuminazione avete bisogno per ogni posto. Spiegate esattamente in quali posti dovrebbero venire le lampade e in che modo i cavi dovrebbero arrivare a giacere sottoterra. Tenere sempre il piano di illuminazione durante la costruzione, in modo da sapere esattamente dove si trovano i cavi di terra.

Pianificare l'illuminazione

Che tipo di illuminazione da giardino preferite?

Esistono diversi tipi di illuminazione da giardino. L'illuminazione tradizionale da giardino è l'illuminazione con lampadine o lampade alogene o a risparmio energetico. Questa illuminazione da giardino è ancora utilizzata nella maggior parte dei giardini. Negli ultimi anni l'illuminazione dei giardini a LED è in aumento. L'illuminazione per giardini a LED ha il vantaggio di essere efficiente dal punto di vista energetico e le lampade hanno una durata maggiore rispetto alle tradizionali lampade da giardino. L'illuminazione a LED consente di risparmiare costi a lungo termine. Infine, avete anche illuminazione del giardino sull'energia solare. Il bello dell'illuminazione del giardino sull'energia solare è che non dovete preoccuparvi di posare i cavi. La connessione dell'illuminazione solare da giardino è un gioco da ragazzi.

Che tipo di illuminazione da giardino preferite?

Quale tensione scegliere?

L'illuminazione da giardino può funzionare a 12 volt (bassa tensione) o 230 volt (tensione di rete). Con l'illuminazione da giardino a 230V è importante posare i cavi ad una profondità di almeno mezzo metro. Questo è per motivi di sicurezza, in modo che non si possa fare alcun contatto accidentale con un cavo se si sta lavorando in giardino, ad esempio. L'illuminazione del giardino di 12V deve essere posata meno in profondità, perché la tensione è così bassa. L'illuminazione da giardino a 12V è in genere sufficiente a emettere luce sufficiente. La maggior parte delle persone usa l'illuminazione da giardino principalmente come illuminazione d'atmosfera.

Quale tensione scegliere?

Cose importanti da tenere presente prima dell'installazione.

Costruire un sistema di illuminazione da giardino a 12V è molto semplice. Avete solo bisogno di un trasformatore, cavi e le lampade scelte. Con un connettore potete collegare facilmente le lampade ai cavi. L'installazione di illuminazione da esterno a 230V è meno semplice. Se non sapete cosa fare, è consigliabile assumere un elettricista. Un'altra cosa da considerare è che è molto più difficile installare un sistema da giardino a 230V in un giardino che è già finito a causa della necessità di scavare fino a 50cm di terreno per posare i cavi di terra.

Cose importanti da tenere presente prima dell'installazione.

Se avete bisogno di contattare il nostro Servizio Clienti, è disponibile dal Lunedì al Venerdì dalle 8 alle 17 ore.

Potete contattarci tramite:

Orario normale:
  • Dal lunedì al venerdì: 8:00 - 17:00
  • Sabato y Domenica: Chiuso