Cyber week! Sconto minimo dell'25% su tutto** >

Risparmia energia con un ventilatore a soffitto

Forse non lo pensavi, ma un ventilatore a soffitto può farti risparmiare parecchia energia! Un ventilatore può fornire molto di più di una semplice brezza d'estate. La modalità invernale su molti ventilatori permette una distribuzione uniforme dell'aria calda durante l'inverno. Vuoi scoprire come funziona e quali altri vantaggi offrono i ventilatori a soffitto? Continua a leggere per scoprirlo!

Quanto posso risparmiare?

Il riscaldamento, il raffreddamento e l'illuminazione della casa possono costare parecchi soldi. Un ventilatore a soffitto consuma circa 0,05 kWh all'ora. Questo rende il funzionamento di un ventilatore a soffitto molto più economico rispetto a un condizionatore d'aria, che può consumare tra 1,0 e 2,5 kWh all'ora! Lasciando acceso un ventilatore a soffitto per 8 ore al giorno, si consumano circa 0,4 kWh al giorno. Con un condizionatore d'aria il consumo sale a 12 kWh al giorno. Basandosi su un costo medio di 0,58 € per kWh (a partire da agosto 2022 nei Paesi Bassi), la spesa con un ventilatore a soffitto saràpari a 0,20 €. In confronto, la spesa con un condizionatore d'aria è pari a € 6,95 al giorno. Fai un conto di quanto potresti risparmiare!

Come funziona?

Modalità estate

Ora che sai che molti ventilatori a soffitto hanno un'impostazione estiva e una invernale, ti spiegheremo come utilizzarle. Quando un ventilatore a soffitto è in modalità estate, le pale girano in senso antiorario, facendo sì che l'aria venga convogliata verso il basso. In questo modo si crea una brezza nella stanza che produce un effetto rinfrescante. La temperatura media della stanza non scenderà, ma sembrerà più fresca grazie alla circolazione dell'aria!

Modalità inverno

In modalità inverno, la ventola gira in senso orario. In questo modo l'aria fredda viene aspirata dal fondo della stanza verso l'alto attraverso le pale della ventola. L'aria calda, che normalmente sale e rimane nella parte superiore della stanza, viene spinta verso il basso dal ventilatore. Questo garantisce una distribuzione più uniforme dell'aria calda in tutta la stanza, il che consente di impostare il riscaldamento su un valore leggermente inferiore. In questo modo avrai i piedi ben caldi e potrai risparmiare sulle bollette del riscaldamento!


emico-featured

I principali vantaggi in sintesi

I ventilatori a soffitto hanno anche altri vantaggi! Ne abbiamo preparato un elenco per te:

  • Contribuiscono a migliorare la circolazione dell'aria e la temperatura della stanza
  • I ventilatori a soffitto Lampaeluce hanno anche una funzione di illuminazione e d'atmosfera
  • I ventilatori a soffitto sono molto più silenziosi rispetto all'aria condizionata
  • I ventilatori a soffitto evitano le punture di zanzara, perché le zanzare non amano le forti correnti d'aria.

Domande frequenti

 

  • Quali aspetti devo prendere in considerazione quando acquisto un ventilatore a soffitto?

Innanzitutto devi assicurarti che il tuo soffitto sia abbastanza resistente da sostenere un ventilatore da soffitto. I ventilatori a soffitto sono in genere oggetti piuttosto pesanti che non si fissano perfettamente al cartongesso, quindi accertati che il tuo soffitto sia robusto! Devi anche assicurarti di scegliere il ventilatore della dimensione corretta per la stanza in cui vuoi inserirlo, in quanto un ventilatore troppo piccolo avrà un effetto limitato.

No. di mq Diametro ventilatore a soffitto
Fino a 8 mq 75 cm
Da 8 a 10 mq 90 cm
Da 8 a 12 mq 103 cm
Da 10 a 16 mq 120 cm
Da 12 a 25 mq 132 cm
Da 18 a 32 mq 140 cm
Da 25 a 45 mq 160 cm
Da 30 a 50 mq 180 cm
più di 50 mq Consigliati più ventilatori a soffitto
     

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Qual è la posizione migliore per un ventilatore?
    Per ottenere il massimo dal tuo ventilatore a soffitto, dovresti posizionarlo ad almeno 1,5 metri di distanza dalla parete. Ciò garantirà un flusso d'aria ottimale in tutta la stanza.